[vc_row row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern" css_animation=""][vc_column width="1/3"][vc_single_image image="10809" img_size="medium" qode_css_animation=""][/vc_column][vc_column width="2/3"][vc_column_text]Dice il saggio: considerare il cuoio capelluto come un prolungamento del volto e prendersene cura come facciamo con la nostra pelle su tutto il corpo. Qualche dato: secondo Google il 40% delle ricerche online riguarda proprio problemi legati al cuoio capelluto e tra i termini più ricercati ci sono caduta dei capelli, forfora, prurito.